Andar per sentieri...
... nel 2017

Vai al Menu principale ☰

idee, proposte ed azioni,
per valorizzare
con le proprie gambe
i sentieri della Collina Torinese

Logo Sentieri
In questa pagina:

Far conoscere la natura perché conoscendola la si ami ed amandola la si protegga: questo lo storico slogan che Pro Natura riporta, su tutti i suoi materiali, fin dalle origini.

Ed è un efficace principio che vale anche per il nostro parco che da regionale ha saputo candidare il suo valore di sistema naturalistico metropolitano, sino a ottenere il riconoscimento di Riserva naturale della biosfera. Conoscere la natura significa calpestare i sentieri sconnessi, i prati morbidi magari imperlati dalla rugiada del mattino, i boschi silenti dei grandi monumenti legnosi che ci guardano da secoli o l’intricato bosco ceduo che sembra fatto solo per essere percorso dal cinghiale. Dopo queste esperienze che attivano tutti i nostri sensi, forse possiamo cominciare a capire qualcosa di più della natura. Di chi la abita, di chi ci convive, di chi ci lavora. Allora, e solo allora, possiamo cominciare a parlarne con cognizione di causa, comprendere che non è nemica ma impone rispetto, che ha regole e a quelle, noi animali tra tante specie animali, ci dobbiamo adeguare se vogliamo convivere in armonia e sicurezza. Proteggerla significa prendercene cura, consapevoli che solo così sapremo aver cura prima di tutto di noi stessi, dei cuccioli della nostra specie e del nostro e loro futuro. Penso che il senso di questa ormai consolidata proposta di entrare in confidenza con la collina torinese stia proprio in questa dimensione. Immergersi in questi ambienti non può essere solo esercizio fisico, pratica salutista, scarico di tensioni accumulate nel quotidiano. Deve essere esperienza totale di estraniazione dalla metropoli – che pure è là sotto, lasciata da poco – e dal suo ritmo artificiale, per rientrare nella nostra dimensione naturale e ritrovare il contatto con quella natura di cui siamo parte. Torino offre questa possibilità a tiro di bus, di servizio pubblico. Questa balconata naturale che sale dalle sponde di Padre Padus, acqua che alimenta la pianura e ci nutre, consente di guardare un orizzonte di montagne quasi cinquemila metri più in alto. La vista non incontra ostacoli tra noi e le massime vette dall’arco alpino ed è situazione senza paragoni. Oggi possiamo godere dell’opportunità di appoggiare le nostre pedule su percorsi che non solo ci riportano nella natura, ma ci accompagnano a conoscere emergenze storiche e culturali che sono non solo tracce del passato, ma radici per il nostro futuro. Come Parco, oggi Riserva della Biosfera dell’Unesco, vi diamo il benvenuto in un ambiente vivo grazie all’impegno di tutte le donne e gli uomini che lavorano per il Parco e a quello di chi, con il suo impegno di volontariato, ha reso possibile frequentare di nuovo questi sentieri. Difendiamo insieme questo patrimonio comune. Abbiamo bisogno di avervi sempre al nostro fianco. Un parco non è per sempre, va meritato. E per meritarlo bisogna farsene carico, prendersene cura, difenderlo da chi pensa che non serva a nulla e sia solo un lusso di cui si può fare a meno.

Valter Giuliano
Presidente Parco del Po e Collina Torinese
Riserva della Biosfera Collina Po / MAB Unesco

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Il Cammino delle Colline del Po

Un progetto per valorizzare il paesaggio e la fruizione della Collina Torinese

Seconda edizione del programma unico e coordinato delle diverse iniziative che riguardano le proposte di camminate e appuntamenti del camminare nella collina torinese, che raccoglie sia le attività delle associazioni, dell’Ente Parco del Po e Collina Torinese e dei comuni coinvolti. Questo progetto ruota intorno al nuovo grande Cammino, che con il coordinamento del Parco è stato denominato Cammino delle Colline del Po e che parte da Moncalieri e raggiunge Casale Monferrato, lungo l’asse principale della Superga Vezzolano Crea.

Ad inizio anni ’90, trasferendo in collina la cultura dell’escursionismo montano, la sezione del Club Alpino di Casale Monferrato traccia la Superga­Vezzolano­Crea, la sezione di Moncalieri la Grande Traversata della Collina (GTC): entrambi si riveleranno itinerari di grande valenza paesaggistica, naturalistica e culturale.

Nel 2012 l’Ente Parco del Po e della Collina Torinese, nel contesto di avvio del processo di valorizzazione del geomarchio territoriale CollinaPo attraverso la promozione della rete sentieristica, propone un itinerario che corre sulla cresta spartiacque delle Colline del Po al fine di coordinare meglio e gerarchizzare la vasta e capillare rete di sentieri costruitasi negli anni grazie all’attività volontaristica del Coordinamento Sentieri della Collina torinese coordinato da Pro Natura Torino: estendendosi da Moncalieri a Casale Monferrato diventa percorso di riferimento di rilevanza regionale per la Collina Torinese, l’Alto Astigiano ed il Monferrato Casalese e collegamento di tre siti Unesco Patrimonio dell’Umanità (Residenze Sabaude, Sacri Monti, Paesaggi vitivinicoli).

Sentieri pag. 2

Su questa arteria di attraversamento ovest-est del Piemonte, talvolta percorsa dai moderni pellegrini della Via Francigena, si innestano alcuni itinerari di collegamento con le principali cittadine ai piedi della collina innervando un comprensorio escursionistico decisamente vasto. Il progetto è stato condiviso e sottoscritto da 56 amministrazioni comunali, che con la propria adesione hanno deciso di sostenere una visione territoriale sistemica ed integrata, capace di proporre un nuovo modello di gestione del territorio, condizione che è stata propedeutica alla candidatura dei territori del Po e della Collina Torinese a Riserva della Biosfera MAB Unesco, riconoscimento conseguito nel 2016.

Le attività proposte in questo opuscolo sono realizzate, in collaborazione con l’Ente di gestione del Parco del Po e della Collina Torinese, dalle associazioni di escursionismo aderenti al “Coordinamento delle Associazioni per i Sentieri della Collina Torinese”, di cui è capofila e referente per la segreteria l’associazione Pro Natura Torino (via Pastrengo 13, 10128 Torino; tel 011.5096618, fax 011.503155, email: torino@pro-natura.it, web: torino.pro-natura.it).

Il coordinamento delle associazioni è un progetto nato nel 1996 su proposta della Provincia di Torino, collabora alla valorizzazione integrata del marchio CollinaPo e, sempre insieme ai comuni ed all’ente parco, fa parte della cabina di regia del programma Cammino delle Colline del Po.

La pubblicazione rientra tra le azioni di promozione della Riserva della Biosfera MaB UNESCO.

L'acronimo MaB (Man & Biosphere) significa Uomo e Biosfera è il riconoscimento dell’Unesco a siti che hanno l'obiettivo di sperimentare modelli di conservazione della natura all'interno di uno sviluppo sostenibile del territorio.

L’importante riconoscimento dell’UNESCO è stato conferito a marzo 2017 al territorio “CollinaPo”, che comprende 85 comuni di pianura e di collina e si estende fra le province di Asti, Cuneo, Torino e Vercelli.

Il progetto “Cammino delle Colline del Po” è stato uno dei progetti strategici posti alla base della candidatura a Riserva MaB, riconoscendo in un contesto prevalentemente metropolitano un ruolo straordinario all'escursionismo quale pratica di benessere, quale opportunità, quale attività outdoor e quale relazione equilibrata tra uomo e natura.

Il dialogo messo in atto con le 56 amministrazioni comunali firmatarie della convenzione Cammino delle Colline del Po ha permesso la sperimentazione di un interessante processo gestionale integrato del territorio, che è poi diventato efficace volano del progetto, più articolato e ambizioso, della candidatura a Riserva MaB di un territorio che comprende 85 comuni, giungendo fino al conseguimento del titolo di Riserva della Biosfera, ottenuto nel 2016.

Sentieri pag. 3
La rete di riferimento del Cammino delle Colline del Po

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Il Cammino delle Colline del Po come progetto di territorio

La necessità di una strategia condivisa tra i tanti soggetti coinvolti ha comportato l’individuazione di un tavolo di indirizzo e oggi lo sviluppo e promozione della rete sentieristica della Collina Torinese e del Cammino delle Colline del Po sono curati da una Cabina di Regia coordinata dall’Ente di Gestione delle Aree Protette del Po e della Collina Torinese e composta dai rappresentati dei comuni di Pino Torinese, San Mauro Torinese, Moncalieri, Torino, Casalborgone, Brozolo, Cocconato, Castelnuovo Don Bosco, Ozzano Monferrato, quali amministrazioni referenti anche per i comuni limitrofi, e da alcune associazioni escursionistiche: il Coordianmento Associativo dei Sentieri della Collina Torinese, le sezioni CAI di Moncalieri e Casale Monferrato e l’Associazione Amici dei Sentieri di Brozolo.

Questo sistema sentieristico si connette e integra con altre progettualità territoriali di riferimento:

  • il Cammino di Don Bosco, rete di itinerari tracciati e promossi dalla Città Metropolitana di Torino per interconnettere i luoghi della vita del Santo, collegando il Colle Don Bosco con Chieri e Valdocco a Torino

    → www.camminodonbosco.it

  • Camminare il Monferrato rassegna di camminate del Monferrato Casalese promossa e coordinata dall’Ente di Gestione dei Sacri Monti, in collaborazione con le amministrazioni comunali, con l’Ecomuseo della Pietra da Cantoni, con le sezioni CAI e ANA di Casale, patrocinata dal bisettimanale Il Monferrato.

    → www.parcocrea.com/camminare­in­monferrato

Obiettivo del Cammino delle Colline del Po è dunque la creazione di un sistema di valorizzazione territoriale che, oltre a creare collegamenti fisici tra luoghi, sappia essere proposta integrata di reti, mettendo in relazione i sentieri con i beni culturali e naturali, con popolazione residente e prodotti dell'enogastronomia locale, insieme alle strutture turistiche della ricettività. A tal fine un ruolo strategico è ricoperto dai Presidi Escursionistici, soggetti privati del territorio, in prevalenza agriturismi e cantine, che hanno accettato di essere cuori pulsanti della rete offrendo in ambito locale e diffuso servizi specifici di accoglienza, di informazione e di promozione.

Tutti i Presidi Escursionistici:

→ www.parks.it/parchi.po.collina/sog_territorio.php?id=72&id_lingua=it

Il progetto così strutturato si propone come occasione di scoperta di territori attraverso la pratica dell’escursionismo e si sviluppa nell’ambito della rete regionale che sostiene e coordina le attività legate all’escursionismo.

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Vai al Menu principale ☰

La Rete Patrimonio Escursionistico del Piemonte

Con la Legge Regionale n.12 del 2010 la Regione Piemonte ha avviato un progetto di recupero e valorizzazione della rete sentieristica.

Ogni tracciato è segno del transito umano lasciato nel tempo sul territorio, come infrastruttura della viabilità locale, come via di percorrenza di collegamento, come percorso di attività produttive ed economiche, come via di scambio culturale.

I sentieri sono dunque anche una testimonianza di patrimonio territoriale diffuso e come tale meritoria di essere riconosciuta e salvaguardata, ma oggi sono anche un’occasione per conoscere il territorio attraverso una forma di mobilità lenta e consapevole.

Strumento fondamentale per il processo di pianificazione e valorizzazione intrapreso è l’avvio del Catasto Regionale del Patrimonio Escursionistico, ovvero il censimento univoco della rete escursionistica con la raccolta dei dati relativi a ciascun percorso.

Sentieri05a

Altrettanto importante è la condivisione di una segnaletica uniforme e funzionale, che riesca a dare, in maniera sistematica, le informazioni utili e necessarie all’escursionista, che garantisca la fruizione degli itinerari in condizioni di sicurezza e che tenga conto inoltre degli aspetti ambientali e culturali che caratterizzano il territorio.

I progetti “Sentieri della Collina Torinese” e “Cammino delle Colline del Po” rientrano in questa ampia progettualità regionale e si pongono come comprensorio escursionistico del sistema collinare del fiume Po, a supporto di un’attività outdoor che si sviluppa dal cuore della città di Torino e divaga tra i numerosi paesi e territori della Collina Torinese e del Monferrato.

Sentieri05b

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Vai al Menu principale ☰

Il progetto Sentieri della Collina Torinese

Nasce nel 1996 su proposta della Provincia di Torino e si sviluppa gradualmente con la partecipazione di molte associazioni ed amministrazioni comunali, sino a coinvolgere 27 comuni nell’area della Collina Torinese, che, su base cartografica, si organizzano in 3 aree di riferimento.

Il progetto, grazie al lavoro dei numerosi volontari delle diverse associazioni coinvolte, ha permesso il recupero e la valorizzazione di molti sentieri della Collina Torinese, la cura dei tracciati e della segnaletica, l'organizzazione di eventi escursionistici, la produzione di cartografia e materiale informativo. Il fine? Conoscere e promuovere il proprio territorio attraverso la pratica di un escursionismo culturale di prossimità, tra i torinesi e tra chi occasionalmente è ospite di questo territorio.

CarteSentieri

Il progetto così strutturato si propone come occasione di scoperta di territori attraverso la pratica dell'escursionismo e si sviluppa nell’ambito della rete regionale che sostiene e coordina le attività legate all’escursionismo.

In questo opuscolo-calendario troverete numerosissime occasioni per camminare sui sentieri del nostro territorio, grazie alle escursioni-passeggiate proposte, adatte a tutti.

Il programma qui riportato è interamente inserito alla pagina web dell'Ente Parco http://www.parcopotorinese.it/man.php e riporta le date degli appuntamenti che la rete dei comuni e delle associazioni hanno comunicato alla data di uscita del programma. Per aggiornarsi su eventuali nuovi appuntamenti vi invitiamo a consultare la pagina prima indicata per aggiornarvi su eventuali nuove occasioni.

Questa pubblicazione è scaricabile gratuitamente dai siti di Pro Natura Torino e Parco del Po e della Collina Torinese: torino.pro-natura.it www.parchipocollina.to.it e pagina Facebook di CollinaPo: www.facebook.com/collinapo

Le iniziative potrebbero subire delle variazioni, pertanto si consiglia di verificare sempre preventivamente il programma di svolgimento della manifestazione, rivolgendosi ai numeri telefonici indicati.

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Logo ProNaturaTorino

Sentieri della Collina Torinese
c/o Pro Natura Torino
Via Pastrengo 13, 10128 Torino
tel 011.5096618 / fax 011.503155
torino@pro-natura.it
torino.pro-natura.it

“Sentieri della Collina Torinese” di cui è capofila l’associazione Pro Natura Torino, è un progetto nato nel 1996 su proposta della Provincia di Torino. Esso si è sviluppato gradualmente con la partecipazione di molte associazioni ed amministrazioni comunali, sino a comprendere i 27 comuni, il cui territorio, per intero od in parte, è situato nell’area della Collina Torinese.

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Note ed avvertenze di carattere generale

Le iniziative descritte su questo fascicolo potrebbero subire delle variazioni, pertanto si consiglia di verificare sempre preventivamente il programma di svolgimento della manifestazione, rivolgendosi ai numeri telefonici indicati.

Per tutte le camminate ed escursioni si consiglia di indossare sempre abbigliamento adeguato all’ambiente boschivo ed a sentieri anche sconnessi; obbligo di indossare scarponcini o pedule con suola scolpita; gli organizzatori si possono riservare di non ammettere alla partecipazione chi è in assenza di tali condizioni. Per tutta la durata dell’iniziativa attenersi sempre alle disposizioni degli organizzatori, per la sicurezza propria e dei compagni di cammino.

In caso di pioggia o neve nell’ora precedente l’inizio della camminata o dell’attività lavorativa proposta, così come in caso di previsioni meteo certe di cattivo tempo, la manifestazione potrebbe essere annullata; per avere notizia dell’eventuale rinvio, rivolgersi ai numeri telefonici indicati.

L’Ente Parco del Po e della Collina Torinese, Pro Natura ed il Coordinamento per i Sentieri della Collina Torinese declinano ogni responsabilità in merito ad incidenti o danni subiti e/o arrecati dai partecipanti, nel corso delle iniziative proposte. Eventuali richieste per risarcimento danni sono da indirizzare alle Organizzazioni proponenti l’iniziativa in cui si è verificato il danno.

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Consigli utili...

Dove possibile usa i mezzi pubblici per raggiungere il luogo delle tue escursioni, poi vai a piedi lentamente e usa i tuoi sensi, per cogliere tutti gli aspetti dei luoghi che attraversi. Osserva ciò che vedi per scoprirne i caratteri, per capirne l’origine ed immaginarne il futuro... Dove passi lascia solo le tue impronte! Se trovi rifiuti raccoglili o segnalane la presenza a chi può andare a rimuoverli. Se lungo il cammino trovi impedimenti o danneggiamenti di qualunque genere, segnalalo al Coordinamento per i Sentieri. Tutto il resto lascialo dov’è! Invece porta con te un sacchetto per i rifiuti, un paio di guanti da lavoro ed un paio di forbici da potatura: potrebbero esserti utili. Un po’ d’acqua ed un kit di pronto soccorso pesano poco e potrebbero esserti ancora più utili... Porta con te un binocolo per vedere i paesaggi più lontani... ed una macchina fotografica per catturare le immagini che desideri ricordare o far vedere ad altri. Porta con te un telefoninocellulare per segnalare eventuali problemi tuoi od emergenze particolari. Grazie per la collaborazione !

Per segnalazioni al Coordinamento per i Sentieri della Collina Torinese o per altre informazioni relative ai sentieri collinari, rivolgiti a PRO NATURA TORINO, Via Pastrengo 13, 10128 Torino; tel 011.5096618, fax 011 503155; e.mail torino@pro-natura.it; web: http://torino.pro-natura.it

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Pagina del Volontariato per i Sentieri

Percorrere i Sentieri è indubbiamente una cosa piacevole, soprattutto quando i sentieri sono puliti (in ordine e non deturpati da rifiuti), ben percorribili e non invasi da erbacce, rovi, arbusti invasivi, tronchi o ramaglie secchi, senza frane o smottamenti... – Andare per i Sentieri è anche una occasione per riflettere su chi si occupa della loro manutenzione e su cosa c’è dietro ogni azione che ha reso possibile la loro frequentazione: nella maggior parte dei casi si tratta di lavoro volontario, tempo, passione, impegno e fatica donati al prossimo, che vengono ripagati solo dalla soddisfazione di vedere famiglie con bambini, scolaresche, sportivi, ma anche persone meno giovani, che camminano in tranquillità gustandosi il silenzio, i profumi ed i colori della natura, l’ambiente ed i paesaggi... da soli o in buona compagnia. – Per questi motivi, in questo fascicoletto sono riportate anche le iniziative associative dedicate alla manutenzione dei sentieri, nella speranza che altri Volontari si aggiungano a quelli che, col loro lavoro, hanno permesso alle proposte di escursioni o di semplici passeggiate, di poter continuare anche nel 2017! Con i Volontari di Pro Natura Torino: tutti i martedì mattino; referente Beppe, 335.7174202 Con i Volontari del CAI di Moncalieri, nelle date indicate tra le iniziative in programma: entro il mercoledì precedente, CAI di Moncalieri 331.3492048 Con i Volontari dell’ASSO (Amici dei Sentieri di SanMauro ed Oltre): in genere nelle mattinate del secondo e del quarto giovedì del mese (Luglio ed Agosto esclusi); referente Bruno, 011.8221539, e-mail assosanmauro@tiscali.it Con i Volontari AAB ed Albacherium di Baldissero: nelle date indicate tra le iniziative in programma; referenti Mario (AAB) 011.9407098 e Carlo (Albacherium) 347.7923429 Con i Volontari del CAI di Chivasso: i sabati mattino da Gennaio ad Aprile per i lavori di sistemazione del sentiero tra Chivasso e Castagneto Po; referente Gianmaria 331.6040886

Chi fosse interessato a partecipare è pregato di comunicarlo ai referenti associativi indicati, entro il terzo giorno precedente la data dell’intervento, al fine di attivare la copertura assicurativa.

Grazie comunque anche a chi si prende cura dei sentieriindividualmente, raccogliendo i rifiuti sparsi o con piccoli lavori, o segnalando i problemi da risolvere a chi è in grado di intervenire dov’è necessario...

Questa pubblicazione è scaricabile gratuitamente dal sito di Pro Natura Torino: torino.pro-natura.it

Buon 2017 e buon cammino!

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Gennaio

  • Sabato 14 Gennaio
    Quattro passi alle Cascine di Borgata Parella, con Pro Natura Torino
    Ritrovo alle ore 14,30 in via Pietro Cossa angolo Strada della Pellerina. Passeggiata di circa 2,30 ore per conoscere da vicino il patrimonio storico delle antiche cascine, importantissime realtà rurali ancora esistenti, fortunatamente, nella nostra città. Contributo di partecipazione € 3, comprensivi di assicurazione contro infortuni. Prenotazione telefonica obbligatoria nella settimana precedente.
    Info: 011.5096618 al pomeriggio dalle ore 14 alle 19.
  • Sabato 14 Gennaio
    Mattinata di pulizia e manutenzione sui sentieri di Baldissero Torinese
  • Domenica 29 Gennaio
    Camminata della Merla con l’ASSO, dal Po al Colle della Maddalena
    Gli Amici dei Sentieri di San Mauro ed Oltre, propongono questa classica escursione invernale alla cima più elevata della “montagna di Torino”. Ritrovo entro le ore 9.15 in Piazza Zara di Torino, presso il ponte Balbis (o delle Molinette, lato collina). Partenza alle 9.30 e percorso lungo Strada della Viassa (sentiero n. 14). Breve sosta al sacrario di Pian del Lot e successivo percorso all’interno del Parco della Rimembranza, sino al Faro della Vittoria; altra breve sosta, prima della discesa nell’“Arboretum Taurinense” verso il Quadrivio Raby e Cascina Bert, per il pranzo al sacco nei locali dell’edificio gestito da Pro Natura Torino. Nel pomeriggio, ritorno al Po lungo il Sentiero dei Parchi (sentiero n. 16) e conclusione della camminata in riva al fiume tra il Ponte Isabella ed il Ponte Balbis sino a Piazza Zara. Conclusione verso le ore 17.30. Partecipazione libera, gratuita per soci ASSO e di Pro Natura, contributo di 3 € per non soci.
    Gradito il preannuncio di partecipazione entro sabato 28/1    assosanmauro@tiscali.it
  • Domenica 29 Gennaio
    Camminata della Merla a Poirino: quattro passi nel territorio del Pianalto
    L’Associazione di Promozione Sociale Camminare lentamente propone una camminata ad anello di circa 10 km con partenza dall’antico cioché (campanile). Passando per il centro storico, si proseguirà verso le campagne poirinesi, costeggiando il torrente Banna fino a raggiungere l’omonima frazione. Da qui si attraverseranno alcune storiche borgate (Palazzo, Tetti Antonio, Tetti Brossa) per rientrare in piazza dalla parte più bassa del paese.
    Ritrovo a Poirino in piazza Italia e partenza alle 14. Rientro previsto intorno alle 18
    Quota di partecipazione: da definire
    Info ed iscrizioni (entro il 27 Gennaio): 380.6835571    camminarelentamente2@gmail.com    www.camminarelentamente.it

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Febbraio

  • Sabato 4 Febbraio
    Mattinata di pulizia e manutenzione sui sentieri di Baldissero Torinese
  • Sabato 11 Febbraio
    Quattro passi al Parco Carrara (Pellerina), con Pro Natura Torino
    Ritrovo alle ore 14,30 in corso Lecce angolo corso Appio Claudio lato Parco. Passeggiata di circa 2 ore circa. Conosceremo la storia di questo Parco, la sua grande valenza per la città come polmone verde e l’importante ruolo della Dora Riparia per le industrie di Borgo San Donato. Contributo di partecipazione € 3, comprensivi di assicurazione contro infortuni, Prenotazione telefonica obbligatoria nella settimana precedente.
    Info: 011.5096618 al pomeriggio dalle ore 14 alle 19.
  • Sabato 11 Febbraio
    Camminata notturna a Brozolo
    Gli Amici dei Sentieri ed il Gruppo FIDAS, organizzano la camminata nella notte di luna piena: circa 7,5 km tra boschi e prati. Ritrovo alle ore 20 in Piazza Radicati e partenza alle 20.30. Al termine: vin brulé e dolci. Il percorso richiede scarpe da trekking e abbigliamento adeguato. Iscrizione alla partenza: soci Amici dei sentieri 2 €, non soci 4 €.
    Info: 342.0000896    amicideisentieri@gmail.com.

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Marzo

  • Sabato 4 Marzo
    Mattinata di pulizia e manutenzione sui sentieri di Baldissero Torinese
  • Sabato 4 Marzo
    Quattro passi da Altessano a Venaria Reale, con Pro Natura Torino
    Ritrovo alle ore 14,30 al capolinea del bus 60 in via Andrea Paris. Passeggiata di 2,30 ore circa. Percorso in buona parte sulle sponde dei torrenti Ceronda e Stura di Lanzo sino al ponte sul Ceronda a Venaria Reale. Contributo di partecipazione € 3, comprensivi di assicurazione contro infortuni, munirsi di 1 biglietto urbano + suburbano per il ritorno. Prenotazione telefonica obbligatoria nella settimana precedente.
    Info: 011.5096618 al pomeriggio dalle ore 14 alle 19.
  • Domenica 12 Marzo
    Andar per chiesette
    Gli Amici dei Sentieri e il gruppo FIDAS hanno in programma una facile passeggiata per scoprire le cappelle votive di Brozolo. Il percorso sarà per strade di campagna con brevi tratti su asfalto. Ritrovo ore 9.00, partenza ore 9.30 piazza Radicati. Al termine aperitivo. Quota di partecipazione € 4, parte del ricavato sarà devoluto ai donatori di sangue.
    Per informazioni tel 342.0000896    amicideisentieri@gmail.com
  • Domenica 19 Marzo
    Val Sappone e Cavoretto
    Camminata ad anello proposta da Bici e Dintorni, con partenza da corso Moncalieri all’altezza del ponte pedonale che collega la riva destra del Po con Italia ’61. Costeggeremo il Po fino a Fioccardo per poi seguire il sentiero 10 per la val Sappone. Al ritorno percorreremo in discesa i sentieri 11 e 12 passando per Cavoretto. Ritrovo ore 9.00, durata escursione 4 ore. Quota di partecipazione: 3 euro.
    Info e iscrizioni    info@biciedintorni.it    www.biciedintorni.it    349.7811656
  • Mercoledì 22 Marzo
    CAI Moncalieri Conosciamo i sentieri della Collina: da San Bartolomeo al Bric della Maddalena
    Sentieri n° 1-1a: ritrovo ore 8.30 – Sede Cai Piazza Marconi 1 Moncalieri – Dislivello = 500 m – Tempo di percorso = 4 h – Lunghezza = 7 km – dif. = E.
    Per informazioni e prenotazione, entro il lunedì precedente: CAI di Moncalieri tel 331.3492048 – lunedì 18-19, mercoledì 21-23    www.caimoncalieri.it
  • Sabato 25 Marzo
    Primavera nei Parchi
    Trekking Italia propone una facile camminata aperta a tutti e alle famiglie alla scoperta dei colori primaverili nei parchi Colonnetti e Miraflores, con visita guidata al Mausoleo della Bela Rosin. Durata ore 3. Ritrovo ore 14,15 in via Artom casa del Parco, angolo via Panetti, vicino capolinea bus 1 e fermata Vigliani del bus 14. Partenza ore 14,30. Quota di partecipazione di 3 €. I non soci sono pregati di telefonare entro le ore 12 di giovedì 23 lasciando i propri dati compreso C.F. per l’assicurazione.
    Info 011.3248265   www.trekkingitalia.org
  • Domenica 26 Marzo
    San Raffaele: camminata mattutina fra i boschi collinari in primavera
    Partenza alle ore 9.30 dalla Chiesetta di Cimena (parcheggio lungo la strada per Cimenasco/Castagneto); questi i punti del percorso: salita lungo la Val Pertengo fino a San Raffaele Alto, Parco della Rimembranza, Senté ‘d le Pere verso Zona Abruzzi, Bosco ‘d Cameran, Via Fasella, Chiesa di Cimena.
    Info: Giovanni 011.9811409, Antonio 011.9811215. Iscrizione alla partenza: quota 2 €, gratis per bambini fino ad 8 anni.

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Aprile

  • Sabato 1° Aprile
    Mattinata di pulizia e manutenzione sui sentieri di Baldissero Torinese
  • Sabato 1° Aprile
    Quattro passi da Pecetto a Celle e Trofarello, con Pro Natura Torino
    Ritrovo alle ore 14,10 al capolinea del bus 70 in corso San Maurizio angolo via Bava. Passeggiata di circa 2,30 ore probabilmente tra i ciliegi in fiore, prima vedremo nella Villa Talucchi a Pecetto il plurisecolare cedro del Libano. Contributo di partecipazione € 3, comprensivi di assicurazione contro infortuni, munirsi di due biglietti per bus urbano+suburbano. Scarpe adeguate a strade di campagna. Prenotazione telefonica obbligatoria nella settimana precedente.
    Info: 011.5096618 al pomeriggio dalle ore 14 alle 19.
  • Domenica 2 Aprile
    Lungo le rive del Po a Gassino
    Camminata della XIII zona Associazione Nazionale Alpini. Il Gruppo ANA di Gassino in collaborazione con l’Associazione Turistica Pro Loco Gassino ed il Coordinamento Sentieri di Gassino invitano ad una passeggiata alla scoperta delle rive del Po a Gassino. Ritrovo a Gassino alle ore 8.30 in via Foratella presso la piazza del mercato. Il percorso prevede il passaggio nel centro storico con la Chiesa dello Spirito Santo ed i portici medioevali per avvicinarsi poi al Po lungo i boschi e le rive del fiume sui sentieri che permettono di apprezzare la collina e gli ambienti naturalistici fluviali. Ritorno verso le ore 11.30. Si richiede un contributo di 3 Euro comprensivo di “colazione alpina”. tel 3488721597 (Piercarlo, ANA Gassino), tel 3292471451(Associazione Turistica Pro Loco Gassino), tel 329.6734631 (Coordinamento Sentieri di Gassino)
  • Domenica 2 Aprile
    Anello panoramico nel Parco di Superga, a cura del CAI di Pino Torinese
    Ore 9 ritrovo presso il parcheggio adiacente alla Piscina Moby Dick (350 m).
    Percorso: su carrarecce si attraversa la dorsale sud del Montolino per raggiungere la Giassera, quindi si raggiunge il luogo in cui vegeta la rara ”rol verda” (455 m). Si risale la dorsale (515 m) fino al trivio in prossimità di Bric Barletta. Su percorso facile perdendo a tratti quota, si apre un panorama esteso fino alle Alpi Marittime e Prealpi Liguri. Oltrepassato Mont Cervet (555 m) si arriva nei pressi di Monte Aman (580 m) per poi percorrere il “Sentiero degli Alberi”, fino all’area attrezzata della strada Panoramica (475 m). Si risale a Bric Brunassa e Bric Caross, quindi attraversata la Panoramica si raggiunge la Torre di Montosolo (599 m), punto più alto dell’escursione, dove è prevista una sosta per il pranzo al sacco e, per chi vuole, una visita alla torre stessa. La camminata riprende per via delle Margherite e va delle Rose, si raggiunge il Rio di Valle Gola (400 m) e percorrendo un tratto del sentiero “Arcobaleno” si sale alla sorgente di “Marc’Antoni” (425 m). Si oltrepassa Bric Barletta, località Montolino e si rientra al luogo di partenza. Dislivello complessivo in salita 560 m; lunghezza totale 17 km.
    Info: Andrea Miglioretti, 348.7125645.
  • Domenica 9 Aprile
    Camminata con i bastoncini tra Collina e Po, proposta da Walking Center Piemonte, in collaborazione con il Coordinamento associativo Sentieri della Collina Torinese
    Panoramica camminata di un’intera giornata con un Istruttore/Guida Parco, in un tratto dell’Anello Verde: Reaglie – Parco Ottolenghi – Pian Gambino – Basilica di Superga – Valle di Costa Parigi – Parco del Meisino – Madonna del Pilone. Sviluppo Km 12 circa – dislivello +350 / - 450 m. Pranzo al sacco a Superga con propri viveri o presso bar ristoro. Ritrovo ore 9.30 fermata bus linea 30 Piazzale Marco Aurelio / v. Boccaccio (capolinea bus c.so San Maurizio dopo v. Bava). Contributo di partecipazione: € 5 comprensivo di copertura assicurativa; munirsi di biglietto per bus urbano. Gratuità fino ad anni 12. L’uscita verrà effettuata con un numero minimo di 5 partecipanti ed annullata in caso di pioggia.
    Info ed iscrizioni entro venerdì 7 Aprile tel 392 4258175; info@walkingcenterpiemonte.it
  • Domenica 9 Aprile
    36ª Camminata gastronomica tra i ciliegi in fiore, organizzata dalla Pro Loco di Pecetto
    Partenza alle ore 9.30 da Piazza Roma di Pecetto Torinese (bus 70 GTT e bus VIGO). Lungo il percorso di circa 8 km, a coloro che indosseranno la pettorina data all’iscrizione, distribuzione di cioccolata calda, tartine con marmellata, the, bevande, panini, frutta, fino ad esaurimento. Servizio radio, pronto soccorso e sorveglianza stradale. Quota di partecipazione 10 €; info 339.3553852.
  • Lunedì 17 Aprile
    Pasquetta all’Oasi Costa Suragni, con L’Arca del Re Cit
    L’associazione L’Arca del Re Cit (Re Cit sinonimo dello scricciolo) organizza una camminata di circa 3 ore, sulle prime colline del Roero ricoperte da vigne, noccioleti e laghetti dove vivono le “gustose” tinche gobbe. L’associazione nata con lo scopo di ricreare un boscodi pianura su un terreno abbandonato e acquisito con i fondi della raccolta di lattine d’alluminio e giornali nel 1994. Pranzo al sacco e attrezzatura da escursionismo, partenza da Torino corso Stati Uniti angolo corso Re Umberto alle ore 8 con bus riservato. Prenotazione telefonica al n. 336.545611 obbligatoria entro venerdì 14 Aprile ore 20, il costo del bus come sempre sarà suddiviso tra il numero dei partecipanti (circa € 15) sarà versato direttamente sul bus e comprende l’assicurazione contro infortuni
  • Mercoledì 19 Aprile
    CAI Moncalieri: Conosciamo i sentieri della Collina: la strada della “Peira del Tesòr” da Pecetto al Bric della Maddalena
    Sentieri n° 32-12-30: ritrovo ore 8.30 – Sede Cai Piazza Marconi 1 Moncalieri Dislivello = 400 m – Tempo di percorso 4 h – Lunghezza = 12 km- dif. = E. Per informazioni e prenotazione, entro il lunedì precedente: CAI di Moncalieri tel 331-3492048 – lunedì 18-19, mercoledì 21-23 – www.caimoncalieri.it
  • Domenica 23 Aprile
    Settimana del Romanico Astigiano
    Sentiero del Malvasia, da Sant’Eusebio (Castelnuovo Don Bosco) a Vezzolano (Albugnano)
    L’Associazione la Cabalesta in collaborazione con il Polo Museale del Piemonte propone: visita alla Chiesa Romanica di Sant’Eusebio (m 320); salita sulla collina di Cornareto, fra boschi e vigneti, fino alla chiesa romanica di Santa Maria (382 m), punto panoramico a 360° sulle colline del Malvasia, prosecuzione in cresta verso Pogliano ed il Passo della Croce (m 458), discesa finale su Vezzolano (m 415); visita guidata al complesso monumentale. Percorso su strada campestre prevalentemente sterrata e su sentiero. Consigliate calzature adeguate.
    Ritrovo a Castelnuovo Don Bosco, parcheggio davanti alla chiesa di Sant’Eusebio (a pochi metri dal bivio per Albugnano in direzione di Berzano di San Pietro) entro le ore 9.00. Durata della visita a Sant’Eusebio e percorso a piedi circa tre ore. Segue pranzo al sacco, possibilità di ristoro presso il bar chiosco. Ore 14, visita alla chiesa di Santa Maria e al Chiostro. Ore 15.30 rientro a piedi, con arrivo a Castelnuovo intorno alle 17.30 oppure autonomamente su auto private. In caso di pioggia è annullata la camminata ma verranno effettuate le visite guidate nel corso della mattinata, con trasferimento su auto private da Castelnuovo a Vezzolano. Modalità di partecipazione: gratuita.
    Info: tel 011.9872463    info@lacabalesta.it
    Descrizione dettagliata del percorso:    lacabalesta.it/testi/percorsi/SentieroMalvasia.html
  • Martedì 25 Aprile
    Per non dimenticare
    Il Comune di Baldissero Torinese, L’Associazione Albacherium, gli Amici dell’Ambiente di Baldissero, Gruppo Alpini di Baldissero, Pinin Pacot di Rivodora la FIDAS di Baldissero organizzano una camminata tra Baldissero e Rivodora per ricordare e festeggiare il Giorno della Liberazione. L’appuntamento è per le ore 8,30 presso la Piazzetta dei Caduti di Fronte al Cimitero di Baldissero, il percorso seguirà i sentieri 55 e 54, fino a Rivodora; per il rientro a Baldissero è prevista una navetta che partirà intorno alle ore 13.
    Info carlitero.mantovani@gmai.com tel 347 7923429 e sito Comune di Baldissero Torinese.
  • Martedì 25 Aprile
    Corsa Campestre e Camminata per chi non vuol correre. Madonna della neve proposta da Associazione Polisportiva Moriondo Torinese 2010 A.S.D
    Competitiva: Categorie uomini e donne. La corsa si svolgerà su di un percorso campestre di circa 8 km. Medaglie e generi alimentari per i primi classificati.
    Camminata: Stesso percorso della corsa, aperta a tutti senza limiti di età. Omaggio per tutti i partecipanti.
    Partenza: alle ore 9,30 da Piazza Vittorio Veneto, 1 (di fronte al Municipio e alla fontana) Dalle ore 9,00 alle ore 9,25 registrazione e ritiro del pettorale Iscrizioni entro Lunedì 24 Aprile – per e-mail: pmoriondo2010@alice.it o sms: 348.2266695 / 339.6041721 indicando cognome, nome e recapito telefonico. (La mattina della gara si accetteranno un numero limitato di iscrizioni). Costo di partecipazione: Corsa € 7,00 – Camminata € 3,00.- inferiori ai 18 anni per camminata gratis.
    N.B. La Polisportiva declina ogni responsabilità per danni a persone o cose.
    Polisportiva Moriondo Torinese 2010 A.S.D
    pmoriondo2010@alice.it www.facebook.com/polisportivamoriondotorinese2010
  • Martedì 25 Aprile
    Quattro passi in libertà per il 25 Aprile a San Sebastiano da Po
    Il percorso della camminata non è ancora stato deciso ma la giornata avrà questo svolgimento: ore 8.45 – ritrovo in p.zza Pertini (fronte municipio), ore 9.00 – breve cerimonia per il 72° Anniversario della Liberazione, a seguire partenza per la camminata; ore 12 termine della camminata al punto di partenza, ore 12.30 pranzo (facoltativo) a base di “Bollito Misto alla Piemontese”. Per la camminata (gratuita) non serve iscrizione, basta trovarsi alla partenza all’ora prestabilita; per il pranzo è prevista una quota indicativa di € 20 ed è tassativamente obbligatoria la prenotazione entro il 21 Aprile al 333.2196829, mail: alpinocrovella@gmail.com
  • Sabato 29 Aprile
    Pulizia dei Sentieri di Moncalieri
    Il Cai propone la pulizia dei sentieri della Collina Moncalierese. Per informazioni sull’orario e sulle modalità organizzative rivolgersi presso la sede Cai di Moncalieri entro il mercoledì precedente CAI di Moncalieri 331.3492048 lunedì 18-19, mercoledì 21-23 www.caimoncalieri.it
  • Domenica 30 Aprile
    Quattro passi a Cascina Bert e Parco della Maddalena, con Pro Natura Torino
    Ritrovo alle ore 9 al Ponte Balbis lato collina. Percorso, sentiero n. 14, Strada della Viassa, passaggio a Pian del Lot per ricordare le vittime dell’eccidio commesso in questo luogo il 2 Aprile 1944 e salita al Parco della Maddalena, Faro della Vittoria. Discesa a Cascina Bert dove verrà offerto un aperitivo. Al pomeriggio, dopo il pranzo al sacco, musiche, con il complesso “Libera Suoneria” danze occitane e intrattenimenti vari. Ritorno alle ore 18 circa lungo il Sentiero dei Parchi n. 16 al punto di partenza.
    Info: 011.5096618. Quota di iscrizione e assicurazione € 3 alla partenza

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Maggio

  • Lunedì 1° Maggio
    Cammino DiVIno
    L’Associazione di Promozione Sociale Camminare lentamente, in collaborazione con la Pro Loco di Buttigliera d’Asti, propone, in occasione della Fiera Le Contrade del Freisa un’escursione di 7,5 km tra vigneti e castelli delle colline chieresi e del basso Monferrato. Rientro con navetta a cura dell’organizzazione e possibilità di merenda sinoira presso lo stand della Pro Loco di Buttigliera d’Asti. Ritrovo a Buttigliera d’Asti, presso il Municipio in piazza Vittorio Veneto 3 e partenza alle 14,30. Quota di partecipazione: da definire.
    Info ed iscrizioni (entro il 29 Aprile): 349.7210715, sentierichieri@virgilio.it, camminarelentamente2@gmail.com, www.camminarelentamente.it
  • Lunedì 1° Maggio
    CAI Chivasso/Gassino e Associazione 473 slm propongono una camminata ad anello in Valle Cerrina intorno al Monte Favato, una delle colline più alte della Valle, tra borghi, boschi e quiete vallette. Difficoltà: T/E – Dislivello: 250 mt circa – Tempi indicativi: ore 5. Pranzo al sacco. Punto di ritrovo, ora di partenza e riferimenti capogita: sede CAI a Chivasso ore 8.30, Varengo di Gabiano ore 9.30
    Mossino Franco 333.4626525 Gianni Capello 011.912540
  • Domenica 7 Maggio
    CAI Chivasso propone l’inaugurazione del sentiero da Chivasso a San Genesio intitolato al socio Pierangelo Berruti. Percorso interessante sul versante nord della collina oltre il Po. Difficoltà: T/E – Dislivello: 200 mt circa – Tempi indicativi: ore 1. Punto di ritrovo, ora di partenza e riferimenti capogita: sede CAI a Chivasso ore 9.00; Gianni Capello 011.912540
  • Domenica 7 Maggio
    33ª Camminata Revigliaschese: Cammino, Mangio, Bevo... e Gioco
    Ritrovo in Piazza Sagna dalle ore 8.30; partenza alle ore 10; quota di partecipazione € 9, gratuita per ogni bambino fino a 10 anni accompagnato da un adulto. A tutti i partecipanti paganti: maglietta omaggio (fino ad esaurimento scorte) e gadget per tutti. Lungo il facile e piacevole percorso: tappe gastronomiche e giochi. Premi finali ad estrazione. All’arrivo: goloso e meritato finale gastronomico.
    Info: 011.8131220 / 336.7803006 info@prolocorevigliasco.it
  • Domenica 7 Maggio
    Terza Camminata Enogastronomica proposta dalla Società Operaia e dalla Coldiretti di Castiglione Torinese con la collaborazione dell’A.S.S.O.
    Ritrovo nella piazza antistante la chiesa Parrocchiale di Castiglione (lato Teatro dell’Oratorio) alle ore 14,10 per le iscrizioni. Quota di partecipazione € 7 per gli adulti, gratuito per bambini fino ai dieci anni. Partenza prevista alle ore 14,30. Percorso di circa 6 km., con massimo dislivello di m. 150, in gran parte su stradine asfaltate, che si sviluppano sulle colline di Gassino e Castiglione Torinese. Sosta merenda presso la borgata S. Rocco. Si riprende quindi la passeggiata, salendo a Castiglione Alto, proseguendo poi in discesa verso località Fornace e, percorrendo il marciapiede lungo la SS 590, si ritorna al punto di partenza, dove ci sarà la fragolata presso l’oratorio. Prenotazione entro il 2 Maggio a uno dei seguenti indirizzi e-mail v.zepegno@alice.it o casacena@alice.it o ai numeri telefonici 340 5274984 (Valerio) o al n. 011.9607295(Sergio)
  • Domenica 7 Maggio
    Passeggiata delle scoperte: Maggio di confine, sentieri, ville storiche e cappelle
    Tra Pino e Chieri, su carrarecce e sotto gli alberi. Partenza ore 14 dall’agriturismo San Felice, Via S. Felice, 181 Pino Torinese. A cura del Museo delle contadinerie di Pino Torinese. Percorso: Strada Podio, La Moglia, la Borbogliosa, strada del Vibernone. Ritorno all’agriturismo San Felice e merenda sinoira offerta dal Museo delle contadinerie. In caso di pioggia passeggiata raccontata al coperto, prima della merenda. Riferimenti e informazioni: 333.2743291 muscovol@gmail.com
  • Domenica 14 Maggio
    CAI Chivasso e Società Agricolo-Operaia di San Genesio propongono a San Genesio il percorso ad anello sul sentiero Berruti per osservare le vecchie trincee dell’assedio del 1705 e ritorno sulla GTC.
    Difficoltà: T/E – Dislivello: 300 mt circa – Tempi indicativi: ore 3 – Al termine possibilità di consumare pranzo campagnolo nel padiglione della festa. Punto di ritrovo, ora di partenza e riferimenti capogita: piazza di San Genesio (Castagneto Po) ore 9 Gianni Capello 011.912540
  • Domenica 14 Maggio
    Traversata del Bosc Grand
    L’Associazione Attorno alla Ro Verda e la sezione CAI di Chivasso organizzano questa escursione attraverso la più grande area boscata continua della Collina di Torino. Partiremo alle 10 dalla Chiesetta di San Rocco (S.P. 97,9 km da Gassino) dopo aver lasciato qualche auto per il rientro in Val Chiapini a circa 2 km da Casalborgone. Percorreremo insieme il crinale spartiacque (sentiero n° 126), oltrepassando il Bric del Cerro con i suoi “crutin” fino al Villaggio Inglese e alla maestosa Ro Verda, uno degli esemplari più belli di Quercus crenata (cerro-sughera). Scenderemo infine in Val Chiapini dal sentiero n° 127. L’escursione è lunga ma poco faticosa, è previsto il pranzo al sacco e un rientro a metà pomeriggio. Per info, contatti e possibili variazioni verificare sul sito attornoallaroverda.wordpress.com
  • Domenica 14 Maggio
    Sulle tracce delle cave del Calcare di Gassino
    L’Associazione Amici del Calcare di Gassino in collaborazione con l’Associazione Turistica Pro Loco Gassino e il Coordinamento Sentieri di Gassino, invitano a una passeggiata sui luoghi ove si estraeva il materiale utilizzato per i più importanti palazzi e chiese del Barocco Torinese, accompagnati da storici, geologi ed esperti. Ritrovo a Gassino, Farmacia Ternavasio ore 9.00. Percorso Gassino-Bardassano-Bussolino-Gassino. Al termine della passeggiata visita guidata al Centro Storico di Gassino alla scoperta dei reperti in Calcare di Gassino. tel 329.6734631 / 348.2230759 (Amici del Calcare di Gassino), tel 329.2471451(Associazione Turistica Pro Loco Gassino
  • Sabato 20 Maggio
    Pulizia dei Sentieri di Moncalieri
    Il CAI propone la pulizia dei sentieri della Collina Moncalierese. Per informazioni sull’orario e sulle modalità organizzative rivolgersi presso la sede CAI di Moncalieri entro il mercoledì precedente.
    CAI di Moncalieri 331.3492048 – lunedì 18-19, mercoledì 21-23 – www.caimoncalieri.it
  • Domenica 21 Maggio
    A Superga lungo il rio di Costa Parigi
    Al confine tra Torino e San Mauro, uno dei percorsi classici per arrivare a Superga, proposto da Bici e Dintorni e da Camminare Lentamente. Partenza in corso Casale, al confine tra Torino e San Mauro. Salita lato torinese per sentiero 29, discesa lato San Mauro per sentiero 60. Ritrovo ore 9.00, durata escursione 4 ore. Quota di partecipazione: 3 euro.
    Info e iscrizioni: info@biciedintorni.it – 349.7811656 e camminarelentamente2@gmail.com 339.6803970
  • Domenica 21 Maggio
    Sentiero Aramengo
    Il ritrovo per partecipare a questa camminata è alle ore 9.00 nella Piazza del Municipio di Aramengo; il percorso tra boschi e vigneti discende al Rio Mainia, poi risale e raggiunge la Pieve di San Michele; di là si prosegue su strada sterrata per Tonengo e Ausano, da cui, in mezzo ai boschi si scende alla Frazione Gonengo; si sale al Santuario di S. Maria e con una camminata panoramica lungo il crinale Aramengo-Albugnano si giunge all’Agriturismo Terra e Gente, dov’è prevista la sosta per il pranzo al sacco. Successivamente si scende lungo il Rio Freddo fino alla fonte solforosa Fica e si riprende a salire alla Frazione Marmorito di Aramengo; si ridiscende alla frazione Canova, da cui, su strada campestre, si torna a salire alla cappella romanica di San Giorgio a Masio; infine si raggiunge Aramengo, transitando davanti alla Cappella di Sant’Anna (dove fu diacono Giovanni Bosco), per terminare verso le 17, la camminata di circa 20 km alla Chiesa barocca di S. Antonio Abate. La quota di partecipazione è di 2 €, mentre la quota per la merenda sinoira facoltativa è di 12 €.
    Info e prenotazioni (entro il 19/5): 0141.909129 (mattino) 349.3800964 rita.tognin@gmail.com
  • Mercoledì 24 Maggio
    CAI Moncalieri Conosciamo i sentieri della Collina: Sentiero Naturalistico della Val Sappone
    Sentiero n° 10: ritrovo ore 8.30 – Sede Cai Piazza Marconi 1 Moncalieri – Dislivello = 500 m – Tempo di percorso = 4 h – Lunghezza = 12 km- difficoltà = E. Per informazioni e prenotazione, entro il lunedì precedente: CAI di Moncalieri tel 331.3492048 – lunedì 18-19, mercoledì 21-23 www.caimoncalieri.it
  • Sabato 27 Maggio
    Quattro passi da Rivalta a Beinasco, con Pro Natura Torino
    Ritrovo alle ore 14,30 al capolinea del bus 43 in corso Agnelli angolo via Settembrini (piazza Caio Mario-Fiat Mirafiori) , munirsi di 2 biglietti urbano+suburbano per l’andata e il ritorno con il bus 5 Passeggiata di circa 2 ore sulla pista ciclo-pedonale lungo le verdi sponde del torrente Sangone. Contributo di partecipazione € 3, comprensivi di assicurazione contro infortuni. Prenotazione telefonica obbligatoria nella settimana precedente.
    Info: 011.5096618 al pomeriggio dalle ore 14 alle 19.

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Giugno

  • Domenica 4 Giugno
    Sui Sentieri delle Fragole, tra Rivodora, San Mauro e Superga
    Il Gruppo AAB e le associazioni Albacherium di Baldissero, ASSO di San Mauro propongono una escursione ad anello, in compagnia degli asini, alla scoperta dei luoghi più pregiati della collina di Superga, per la storica coltivazione delle fragoline di bosco e dei percorsi frequentati durante la costruzione della Basilica di Superga, a circa 300 anni dalla posa della prima pietra avvenuta il 20 Luglio 1717. Lunghezza del percorso di circa 14 km, con dislivello totale di circa 550 m e circa sei ore di cammino, più le soste. Partenze dei gruppi: alle ore 08.30 dalla Polisportiva di Rivodora, per Via Viale, San Grato e San Mauro; incontro con il secondo gruppo e con gli asini alle 10.00 in Piazza Europa di San Mauro e partenza per la Cascina del Tolè e Bric Giardin; sosta e pranzo campestre al sacco; salita a Superga e rievocazione storica; inizio discesa per Tetti Gioanin, Tetti Origlia e Tetti Coggiola, Strada dei Morti, Tetti Paolot e Rivodora; saluto del primo gruppo e prosecuzione per Via Viale, San Grato e arrivo a San Mauro in Piazza Europa; conclusione dell’escursione verso le ore 17.30. Degustazioni di fragole durante la sosta. Quota di partecipazione adulti non soci: 5 €, soci 3 €, minori di 12 anni gratuita. Prenotazione entro venerdì 2 Giugno
    Info per partenza da Rivodora: AAB – Mario 011.9407098 e Albacherium – Carlo 347.7923429
    Per partenza da San Mauro: ASSO – Bruno 011.8221539 o Roberto 011.8221828
  • Domenica 4 Giugno
    Passeggiata tra storia e natura da Marentino al Lago di Arignano
    L’Associazione Casa Zuccala, con la collaborazione del CRC di Marentino, propone una passeggiata alla scoperta delle bellezze artistiche e naturali di Marentino, con le sue pievi romaniche e il suo lago. Lunghezza del percorso m. 7.930, tempo di percorrenza circa h. 3. Partenza da Marentino, fronte Casa Zuccala, alle ore 15. Rinfresco al termine della passeggiata. Quota di partecipazione € 5,00. Iscrizioni alla partenza.
    Info: tel 011.9435343 info@casazuccala.it
  • Sabato 10 Giugno (o 17 Giugno)
    Camminata Serale per i Cortili e i Tetti di Rivodora con l’Associazione Pinin Pacot
    Ritrovo a Rivodora di Baldissero Torinese alle ore 19 in P.za 25 Aprile (Polivalente), camminata con musica e leccornie per i cortili e i Tetti di Rivodora; è previsto un costo per le leccornie.
    Info: Laura 338.3424899 – Giorgio 338.7626922 – Gabriella 338.1977477
  • Sabato 10 Giugno
    Pulizia dei Sentieri di Moncalieri
    Il Cai propone la pulizia dei sentieri della Collina Moncalierese. Per informazioni sull’orario e sulle modalità organizzative rivolgersi presso la sede Cai di Moncalieri entro il mercoledì precedente CAI di Moncalieri 331-3492048 – lunedì 18-19, mercoledì 21-23 – www.caimoncalieri.it
  • Domenica 11 Giugno
    Passeggiata per Moriondo di Chiesa in Chiesa
    La Polisportiva Moriondese propone un itinerario di circa 6,5 km su sentieri e stradine che si snodano sui crinali delle colline di Moriondo, con stupende vedute panoramiche sui paesi circostanti e sull’arco alpino. Lungo il percorso si incontrano chiese e cappelle, che è possibile visitare, tra cui la Chiesa Parrocchiale di Moriondo risalente al XIX secolo, la Cappella del Divin Salvatore, la Chiesetta di San Rocco, la Cappella della Madonna della Neve a Moriondo. Ritrovo in piazza Vittorio Veneto 1 (ingresso del Comune) alle ore 16.15 Al termine della passeggiata è prevista l’Apericena in piazza offerta dalla Polisportiva.
    Info ed iscrizioni entro le ore 12 di Sabato 10: Con sms o e.mail ai nr. 348.2266695 – 339.6041721 pmoriondo2010@alice.it www.facebook.com/polisportivamoriondotorinese2010
    Quota di iscrizione: € 8,00 (Apericena compresa). Bambini fino a 10 anni di età non pagano.
  • Domenica 25 Giugno
    Il Comune di Pavarolo propone la Passeggiata guidata dal borgo antico ai pruneti
    Ritrovo alle ore 16 nella Piazza del campanile: si attraversa il centro storico e nella tranquillità di sentieri incantevoli si raggiunge il campo sperimentale della “Brigna Purin-a. Nel percorso di rientro si passa ai piedi di Villa Enrichetta, si fiancheggia lo studio del pittore Casorati e s i ritorna al campanile. La passeggiata di circa 4 km non è adatta a passeggini e/o bici.
    Info: 011.9408001, e-mail info@comune.pavarolo.to.it

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Luglio

  • Sabato 1 Luglio
    E quindi uscimmo a riveder le stelle
    L’Associazione di Promozione Sociale Camminare lentamente propone, in collaborazione con Bici&Dintorni, una piacevole passeggiata tra i boschi con partenza dal centro di Pecetto in direzione “Pera del Tesor”, prosecuzione attraverso Rio Martello, frazione Rosero e arrivo presso l’Osservatorio di Pino Torinese. Alle ore 21.30 ingresso, visita dell’Osservatorio e utilizzo del telescopio per osservare le stelle e i pianeti. Cena al sacco o, in alternativa, in un locale della zona. Ritrovo a Pecetto Torinese, presso il Comune in via Umberto I 3 e partenza alle 18 Quota di partecipazione: da definire
    Info ed iscrizioni (entro il 30 Giugno): 349.7210715, camminarelentamente2@gmail.com, www.camminarelentamente.it.
  • Sabato 29 Luglio
    Dal Colle Don Bosco al Fontanino
    L’Associazione di Promozione Sociale Camminare Lentamente propone, in occasione della notte dell’Infiorata 2017 presso il Santuario della Madonnina di Villanova d’Asti, un interessante itinerario (13,5 km) nel pianalto astigiano, già percorso da Don Bosco. Ritrovo al Colle Don Bosco nel piazzale della Basilica Superiore e partenza alle 17. Rientro con navetta a cura dell’organizzazione. Quota di partecipazione: da definire
    Info ed iscrizioni (entro il 27 Luglio): 380.6835571 camminarelentamente2@gmail.com www.camminarelentamente.it.

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Settembre

  • Sabato 16 Settembre
    Passeggiata del Parrocchiano
    L’Associazione di Promozione Sociale Camminare lentamente propone, in collaborazione con le associazioni Bici&Ditorni, Muoviti Chieri, Vivere e GAH per la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, una passeggiata a piedi e in bicicletta, facile e adatta a tutti, nella pianura chierese, ricca di cascine e rii, con arrivo alla Casetta di San Domenico Savio a San Giovanni di Riva. Ritrovo a Chieri presso la Parrocchia di San Giacomo Apostolo in Strada Padana Inferiore 21 e partenza alle 14.30. Partecipazione gratuita.
    Per informazioni ed iscrizioni (entro il 15 Settembre): 349.7210715, sentierichieri@virgilio.it, camminarelentamente2@gmail.com, www.camminarelentamente.it
  • Domenica 17 Settembre
    XVI Passeggiata del Traversola
    L’Associazione di Promozione Sociale Camminare lentamente propone un piacevole itinerario ad anello tra boschi e ruscelli nella splendida Valle dei Savi, con ristoro presso il Ciocchero e merenda sinoira finale a cura della Pro Loco dei Savi. Ritrovo alla Frazione Savi di Villanova d’Asti in Piazza della Chiesa e partenza alle 14.30. Quota di partecipazione: da definire.
    Per informazioni ed iscrizioni (entro il 15 Settembre): 380.6835571, camminarelentamente2@gmail.com, www.camminarelentamente.it
  • Domenica 17 Settembre
    20ª Stramangiando a Castagneto Po
    Tradizionale passeggiata gastronomica adatta a tutti, lungo i sentieri di Castagneto Po: quest’anno, per festeggiare i suoi primi 20 anni, si presenterà in versione completamente rinnovata. Ritrovo in Piazza Rovere a Castagneto Po entro le ore 9.00.
    Per informazioni sullo svolgimento della manifestazione, vedere il sito prolococastagnetopo.blogspot.it o contattare il n. 338.2826510, e-mail proloco.castagnetopo@gmail.com
  • Domenica 17 Settembre
    Passeggiata delle scoperte a Pino Torinese: gli antichi forni, patrimonio di comunanza e solidarietà
    Partenza ore 14 – piazzale della scuola – Strada Podio, 41 a Pino Torinese. A cura del Museo delle contadinerie di Pino Torinese. Percorso: Forno Cascina Menzio, via dei Roz, forno dell’Ormea, via Monviso, via Banchette, via del Palazzotto, forno tetti Tomè, forno Casaverde.
    In caso di pioggia: passeggiata raccontata al coperto, prima della merenda. A Casaverde merenda sinoira offerta dal Museo delle contadinerie.
    Riferimenti e informazioni: 333.2743291 muscovol@gmail.com
  • Sabato 23 Settembre
    Quattro passi dal Ponte Isabella alla passerella sul Po e ritorno, con Pro Natura Torino
    Ritrovo alle ore 14,30 al Ponte Isabella lato collina. Passeggiata di circa 2,30 ore sulle sponde del Po. Dal Ponte Isabella alla passerella di corso Moncalieri 400, quindi attraversato il fiume sulla passerella ritorneremo al Ponte Isabella percorrendo la sponda opposta. Contributo di partecipazione € 3, comprensivi di assicurazione contro infortuni. Prenotazione telefonica obbligatoria nella settimana precedente.
    Info: 011.5096618 al pomeriggio dalle ore 14 alle 19.
  • Sabato 23 Settembre
    Tra le verdi colline Marentinesi
    Il Circolo Ricreativo Culturale di Marentino propone la camminata, con ritrovo entro le ore 14,30 in Piazza Umberto I, davanti al Municipio. La camminata di circa 2 ore si concluderà con uno spuntino finale a base di miele e salame. Iscrizione alla partenza, quota di partecipazione di 2 €.
    Info: 333.2683360    ogigian@libero.it    011.9435281    claudio.diberti@gmail.com.
  • Domenica 24 Settembre
    Giornate Europee del Patrimonio e Settimana del Romanico Astigiano
    Sentiero del Malvasia, da Sant’Eusebio (Castelnuovo don Bosco) a Vezzolano (Albugnano)
    L’Associazione la Cabalesta in collaborazione con il Polo Museale del Piemonte propone: visita alla Chiesa romanica di Sant’Eusebio (m 320); salita sulla collina di Cornareto, fra boschi e vigneti, fino alla chiesa romanica di Santa Maria (m 382), punto panoramico a 360° sulle colline del Malvasia, prosecuzione in cresta verso Pogliano ed il Passo della Croce (m 458), discesa finale su Vezzolano (m 415); visita guidata al complesso monumentale. Percorso su strada campestre prevalentemente sterrata e su sentiero. Consigliate calzature adeguate.
    Ritrovo a Castelnuovo don Bosco, parcheggio davanti alla Chiesa di Sant’Eusebio (a pochi metri dal bivio per Albugnano in direzione di Berzano di San Pietro) entro le ore 9.00. Durata della visita a Sant’Eusebio e percorso a piedi circa 3 ore. Segue pranzo al sacco, possibilità di ristoro presso il bar chiosco.
    Ore 14, visita alla Chiesa di Santa Maria e al Chiostro. Ore 15,30 rientro a piedi, con arrivo a Castelnuovo intorno alle 17,30 oppure autonomamente su auto private.
    In caso di pioggia è annullata la camminata ma verranno effettuate le visite guidate nel corso della mattinata, con trasferimento su auto private da Castelnuovo a Vezzolano. Modalità di partecipazione: gratuita.
    Info: tel 011.9872463    info@lacabalesta.it
  • Sabato 30 Settembre
    Pulizia dei Sentieri di Moncalieri
    Il Cai propone la pulizia dei sentieri della Collina Moncalierese. Per informazioni sull’orario e sulle modalità organizzative rivolgersi presso la sede Cai di Moncalieri entro il mercoledì precedente CAI di Moncalieri 331-3492048 – lunedì 18-19, mercoledì 21-23    www.caimoncalieri.it

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Ottobre

  • Domenica 1° Ottobre
    15ª edizione di Colori e Sapori della Collina
    Il CAI di Foglizzo propone questa classica escursione di circa 19 km, sui sentieri che attraversano vigne, boschi, borgate, chiese romaniche, sulle colline da Albugnano a Cinzano e ritorno. Ritrovo entro le 8 presso il cortile dell’Azienda Agrituristica Pianfiorito di Albugnano; partenza ore 8 e 30. Pranzo al sacco o possibilità di acquisto di panini, caffè a Cinzano presso la Proloco; dislivello 350 metri collinare, durata 6 ore circa; quota di partecipazione di 2 € per i non soci CAI. Merenda sinoira (facoltativa) presso l’Azienda Agricola e Agriturismo Pianfiorito, con prenotazione entro giovedì 28 Settembre.
    Informazioni Catia Musso tel 338 2076921, Silvio Schina tel 347.4025854, Alessandro Ferrero 333.8247760, Carlo Nosenzo 331.4196961, e-mail foglizzo@caichivasso.it, www.caichivasso.it
  • Domenica 1° Ottobre
    San Raffaele: dal Po alla collina, all’inizio dell’autunno
    Camminata dell’intera giornata sul seguente percorso, con partenza alle ore 9.30: dalla Piazza del Municipio, segheria, sponda destra del Po, argine sino all’antico porto fluviale (traghetto per Brandizzo) ed ex-mulino di Cimena, attraversamento ex SS 590, via Fasella, salita a San Raffaele Alto, Parco della Rimembranza (pranzo al sacco), discesa per Via Carpanea, Via San Bernardo, Piazza del Municipio.
    Info: Giovanni 011.9811409, Antonio 011.9811215. Iscrizione alla partenza: quota 2 €, gratis per bambini fino ad 8 anni
  • Domenica 8 Ottobre
    XXVII edizione della Festa dei Sentieri a Moncalieri
    Il Club Alpino Italiano, Sezione di Moncalieri, con il Patrocinio della Città di Moncalieri, in collaborazione con Pro Natura, Pro Loco di Revigliasco, Coordinamento Sentieri Collinari, Club Alpino di Trofarello, Trekking Italia invita a questa tradizionale Festa dei Sentieri. I gruppi di escursionisti si incontreranno in località Rocciamelone (collina moncalierese). Dopo il pranzo al sacco, nel pomeriggio si svolgerà la festa campestre, con distribuzione di torte, castagne, vin brûlé, musica e balli. Ritrovo per il gruppo di Moncalieri alle ore 8 in Piazza 1° Maggio a Trofarello. Partenza ore 8.30; la camminata prevede di raggiungere per i sentieri della Collina, la Borgata Rocciamelone. Dopo la festa gli escursionisti saranno accompagnati al punto di partenza.
    Info: CAI di Moncalieri 331-3492048 – lunedì 18-19, mercoledì 21-23 – www.caimoncalieri.it
    Ritrovo per il gruppo di Torino: Passerella sul Po corso Moncalieri n. 400 alle ore 8,30 e ritorno alla passerella per le ore 18,30 circa. Percorso di andata per il Gruppo di Torino: Salita al Faro della Vittoria e discesa sul versante sud alla Borgata Rocciamelone, dove avrà luogo la festa organizzata dal CAI di Moncalieri. Percorso di ritorno del Gruppo di Torino: Strada Santa Brigida, Strada Moncalvo, Val Sappone.
    Per il gruppo di Torino: Info. 011.5096618 al pomeriggio dalle ore 14 alle 19.
    Quota di iscrizione e assicurazione € 3 alla partenza.
  • Domenica 8 Ottobre
    Giornata Nazionale del Camminare
    Grande Traversata dell’Alto Astigiano sui sentieri di Don Bosco (Vezzolano – Castelnuovo don Bosco – Mondonio – Colle don Bosco)
    Appuntamento al Colle don Bosco, parcheggio della Basilica, entro le 8.30. Si raggiunge in bus il piazzale della Canonica di Vezzolano. Partenza da Vezzolano alle 9. Arrivo a Sant’Eusebio, Castelnuovo don Bosco intorno alle 11, a Mondonio intorno alle 13. Sosta per pranzo al sacco, degustazione vini tipici e visita al borgo. Partenza da Mondonio ore 15. Arrivo alle 16.30 al Colle don Bosco. Chiusura della manifestazione ore 17 circa.
    La camminata non presenta difficoltà particolari, si tratta in ogni caso di un percorso di circa 6 ore complessive in massima parte su sentieri e strade rurali, si raccomandano quindi abiti e scarpe idonei e si consiglia la partecipazione a persone sufficientemente allenate.
    È richiesta la prenotazione entro Giovedì 5 Ottobre, preferibilmente per e-mail all’indirizzo info@lacabalesta.it oppure telefonando allo 011.9872463 (segreteria telefonica). Si chiede ai partecipanti un contributo di € 7 per il percorso in bus.
    In caso di maltempo la camminata verrà sospesa, con comunicazione entro venerdì 6.
    Descrizione dettagliata del percorso:   lacabalesta.it/testi/percorsi/GTAA.html
  • Domenica 15 Ottobre
    Verso il lago di Arignano
    La Pro Loco di Sciolze organizza una passeggiata con ritrovo ore 9.30 presso il piazzale del cimitero. Percorso: Sciolze – Trinità di Montaldo – Tetti Ottone – Avuglione – Stradina per il Lago di Arignano – Giro del Lago – Cascina Calcinera – Cascina Gambiana – Valle di Lana – incrocio per Vernone – frazione Bocchetta – Sciolze.
    Durata del percorso ca. 5 ore. Rientro previsto per le 16.30 – Pranzo al sacco – Abbigliamento e calzature adeguati – Quota di partecipazione 2 euro. In caso di pioggia l’attività proposta è annullata. Per informazioni rivolgersi a Michela Wolff 340 9609920, Claudio Manfredotti 333.1013507, Fabrizio Ducatto 347.4157960 oppure mail prolocosciolze@gmail.com
  • Domenica 15 Ottobre
    13ª Passeggiata al sito Archeologico del Bric San Vito di Pecetto
    Partenza: – ore 9.30 da Piazza Roma – ore 10 dal Piazzale dell’Eremo (bus 70 GTT e bus VIGO). Sul sito del Bric San Vito l’associazione Terra Taurina ci farà rivivere la vita di un villaggio Taurino dell’età del ferro (V-III sec. A.C.) La passeggiata sarà guidata dal Gruppo Alpini di Pecetto e dal Gruppo Archeologico di Torino; partecipazione gratuita; info Comune di Pecetto: 011.8609218 e Alpini di Pecetto: 320 4306578.
  • Domenica 15 Ottobre
    7ª edizione di “In marcia con i Cacciatori delle Alpi”
    Si rinnoverà per la settima volta consecutiva l’appuntamento con la camminata autunnale a Brozolo, proposta dagli Amici dei Sentieri, in collaborazione con il Comune e la federazione FIASP. Saranno fruibili 4 percorsi di 3-7-10-15 km; partenza dalle ore 8.00 alle ore 9.30 da piazza Radicati e rientro al punto di partenza, aperitivo finale, premi ai gruppi più numerosi. Iscrizioni tesserati FIASP € 3.50, altri € 4.00. Per informazioni tel.342.0000896; amicideisentieri@gmail.com
  • Domenica 22 Ottobre
    Scopriamo la Collina di Gassino
    L’Associazione Turistica Pro Loco Gassino e il Coordinamento Sentieri di Gassino invitano a scoprire ambiente, paesaggio, storia e cultura della collina alle spalle di Gassino. Accompagnati da storici, esperti e appassionati, un percorso con partenza alle ore 9.00 Farmacia Ternavasio, salendo a San Salvatore – Bussolino – San Antonio di Bussolino – Regione Serrapone – Regione Foratella – Gassino.
    tel 329.2471451 (Associazione Turistica Pro Loco Gassino), tel 329.6734631 (Coordinamento Sentieri di Gassino)
  • Mercoledì 25 Ottobre
    CAI Moncalieri: da San Bartolomeo al Bric della Maddalena
    Sentieri n° 2b-1: ritrovo ore 8.30 – Sede Cai Piazza Marconi 1 Moncalieri – Dislivello = 500 m – Tempo di percorso = 4 h – Lunghezza = 7 km- dif. = E. Per informazioni e prenotazione entro il lunedì precedente: CAI di Moncalieri tel 331-3492048 – lunedì 18-19, mercoledì 21-23 – www.caimoncalieri.it
  • Sabato 28 Ottobre
    Giro delle 5 chiesette di Berzano San Pietro
    L’Associazione Attorno alla Ro Verda e la sezione CAI di Chivasso vi accompagnano lungo quest’anello che si snoda su crinali che dominano boschi scoscesi a cui si alternano pendii coltivati, toccando con numerosi saliscendi ben 5 chiesette, tutte collocate in luoghi dominanti e panoramici. Il percorso corrisponde per buona parte al sentiero n° 160. La camminata, di circa 4 ore, durerà sino al primo pomeriggio, comprendendo un pranzo al sacco. Luogo di partenza e di arrivo: municipio di Berzano di San Pietro, appuntamento alle ore 10.00. Per info, contatti e possibili variazioni verificare sul sito attornoallaroverda.wordpress.com
  • Domenica 29 Ottobre
    I colori nel bosco
    L’Associazione Albacherium di Baldissero Torinese con gli Amici dell’Ambiente di Baldissero organizzano una camminata autunnale, quando le foglie degli alberi assumono le magnifiche colorazioni dei gialli rossi e bruni, è il momento migliore per capire: “che albero è questo?”
    Il ritrovo è alle ore 9 presso il Centro comunale “Paluc”, verranno percorsi i sentieri n° 57 e 54. La camminata si concluderà nel primo pomeriggio, è prevista una sosta per il pranzo al sacco. Vi invitiamo a portare macchine fotografiche ma anche tele, tavolozze e colori.
    Info carlitero.mantovani@gmail.com 347.7923429.
  • Domenica 29 Ottobre
    Camminata mattutina tra boschi e vigneti sulle colline di Cinzano
    L’associazione Pro Loco di Cinzano, in occasione della XXII edizione della Fiera dei vini della Collina di Torino propone la camminata naturalistica Tra boschi e vigneti, camminata ad anello per i sentieri della collina, della lunghezza di km 7,5 e durata di ore 2 ½. Ritrovo ore 9 presso gli impianti sportivi di via Cassina 3, partenza ore 9.30 con Carlo Nosenzo (011.9608124); info 338 7613477, e-mail protocollo@comune.cinzano.to.it

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Novembre

  • Domenica 5 Novembre
    Camminata da Sassi a Superga fra i colori autunnali, con Pro Natura Torino
    Due percorsi: da Sassi a Sassi 15 km, dislivello 550 m, da Superga a Superga 8,5 km, dislivello 200 m. Ritrovo: Sassi stazione a valle della dentiera alle ore 9 e ritorno a Sassi per le ore 17 circa. Ritrovo: Scalinata della Basilica di Superga alle ore 10,30, si può salire con la dentiera delle ore 10 o in auto. Percorso da Sassi: Strada del Cartman, Tetti Bertoglio, Beria Grande, Cascina Covino alle 11,15 circa e congiungimento col gruppo che arriva da Superga e proseguimento per Bric San Giacomo, sosta per il pranzo al sacco a Bric del Duca, Bric Giardin, Bosco Comunità, Pian Gambino, Sassi. Quota di iscrizione e assicurazione € 3 alla partenza.
    Info: 011.5096618 al pomeriggio dalle ore 14 alle 19.
  • Domenica 5 Novembre
    Pievi, castelli e cascine
    L’Associazione di Promozione Sociale Camminare Lentamente propone una passeggiata ad anello (9 km) tra i colori dell’autunno nei borghi di origine medioevale, adagiati sulle dolci colline del Chierese. Visita guidata alla pieve di Santa Maria dei Morti e ristoro finale. Ritrovo a Marentino presso il Municipio in piazza Umberto I e partenza alle 14. Quota di partecipazione: 5 euro (gratis fino a 18 anni) Info ed iscrizioni (entro il 3 Novembre): 349.7210715, sentierichieri@virgilio.it, camminarelentamente2@gmail.com, www.camminarelentamente.it.
  • Sabato 11 Novembre
    Camminata autunnale sulla collina morenica
    Trekking Italia propone una facile camminata ad anello aperta a tutti, soci e non, alla scoperta dei massi erratici e dei colori autunnali della collina morenica di Rivoli. Durata ore 4. Ritrovo ore 9,15 al piazzale del Castello di Rivoli lato città. Partenza ore 9,30. Dislivello 260 m. Pranzo al sacco. Quota di partecipazione di 3€. I non soci sono pregati di telefonare entro le ore 12 di giovedì 9 lasciando i propri dati compreso il C.F. per la copertura assicurativa.
    Info 011.3248265. www.trekkingitalia.org
  • Sabato 11 Novembre
    Quattro passi dal Ponte Vittorio Emanuele I alla Madonna del Pilone, con Pro Natura Torino
    Ritrovo alle ore 14,30 al ponte Vittorio Emanuele I lato Gran Madre. Passeggiata di circa 2,30 ore sulle sponde del Po. Dal ponte raggiungeremo la Madonna del Pilone e dopo aver attraversato la Passerella Chiaves torneremo in Piazza Vittorio sulla sponda opposta del fiume Po. Contributo di partecipazione € 3, comprensivi di assicurazione contro infortuni. Prenotazione telefonica obbligatoria nella settimana precedente.
    Info: 011.5096618 al pomeriggio dalle ore 14 alle 19.
  • Mercoledì 15 Novembre
    CAI Moncalieri: Da Moncalieri (Vallere) alla Maddalena
    1° tratto GTC: ritrovo ore 8: 00 – Cascina Vallere C.so Trieste 98 Moncalieri Dislivello = 500 m – Tempo di percorso = 7 h A/R – Lunghezza = 20 km A/R – difficolta = E. Per informazioni e prenotazione entro il lunedì precedente: CAI di Moncalieri tel 331-3492048 – lunedì 18-19, mercoledì 21-23 – www.caimoncalieri.it

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Dicembre

  • Sabato 2 Dicembre
    Quattro passi al Parco Dora, con Pro Natura Torino
    Ritrovo alle ore 14,30 al ponte Carlo Emanuele III in corso Umbria angolo piazza Piero della Francesca. Passeggiata di circa 2 ore sulle sponde del fiume Dora Riparia. Conosceremo questo nuovo Parco nato nelle zone delle ex aree industriali Grandi Motori, Michelin, Texsid e Ospedale Amedeo di Savoia. Contributo di partecipazione € 3, comprensivi di assicurazione contro infortuni. Prenotazione telefonica obbligatoria nella settimana precedente.
    Info: 011.5096618 al pomeriggio dalle ore 14 alle 19
  • Venerdì 8 Dicembre
    Pellegrinaggio a Madonna di Celle
    Partenza dal piazzale delle ciliegie (bus 70 GTT e bus VIGO). Organizzato da Parrocchia ed Alpini di Pecetto; info: 320 4306578 Giovanni; partecipazione gratuita.

Arrivederci sui sentieri... anche nel 2018

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧