Ferrere

fregio
La Cabalesta Arcobaleno bandiera Chi siamo
Arcobaleno Il nostro territorio Arcobaleno Ricettività
e servizi
Arcobaleno Prodotti e produttori Arcobaleno Appuntamenti
Arcobaleno Galleria di immagini Arcobaleno Biblioteca di documentazione
Arcobaleno Come contattarci Arcobaleno
castello
La severa mole del Castelvecchio

Il paese, il cui nome allude alla fucina del fabbro, era in origine disseminato sulle colline. Probabilmente all’inizio del Trecento avvenne il trasferimento della popolazione nell’attuale concentrico, dove forse già sorgeva un fortilizio. A Ferrere infatti, a poca distanza l’uno dall’altro, esistevano due castelli: il Castelvecchio, rimaneggiato e in parte abbattuto, è oggi adibito a scuola elementare, mentre il Castelrosso, fatto costruire nel 1660 dai signori di Ferrere, è oggi sede della casa di riposo per anziani.

Per visite al Giardino del Castello, vedi il programma di Castelli Aperti 2009 →

panoramica
Panoramica su Ferrere, con la Parrocchiale e il Municipio

La seicentesca Parrocchiale di San Secondo accoglie le statue di San Pietro e Paolo ai lati del portale di accesso. La Chiesa Confraternita dell’Annunziata, in ottimo stato di conservazione, è oggi chiusa al culto.

arcobaleno

Comune di Ferrere (AT) CAP 14012
Abit. 1307 m. 268 s.l.m. Patrono Sant’Agostino
Municipio tel 014.1934128 fax 0141.934630    sindaco.ferrere@tin.it

Torna su  arco ← Torna all’indice dei comuni

Agriturismi

Torna su  arco ← Torna all’indice dei comuni

Ristoranti, trattorie, osterie

Torna su  arcobaleno ← Torna all’indice dei comuni

Produttori tipici e specializzati

Torna su  arco ← Torna all’indice dei comuni
la Cabalesta: Colline dell’arcobaleno arco Collines de l’arc-en ciel - Hills of the rainbow - Hügel des Regensbogens