Natale e Presepe a Vezzolano

Vai al Menu principale ☰

A Vezzolano, Comune di Albugnano (AT)

Mercoledì 8 Dicembre 2021, festa dell’Immacolata

torna la celebrazione in presenza di

Natale an Soran - a Vezzolano

che nel 2020 per motivi sanitari era stata fatta con mezzi telematici.

Natività
  • La chiesa sarà aperta dalle 10 alle 17;
  • ore 10,30 Santa Messa;
  • ore 15 in Chiesa: Inaugurazione del → Presepe di Anna Rosa Nicola, che quest’anno verrà allestito nel salone della cosiddetta “foresteria”.

Scarica la locandina →


In occasione del Presepe sarà data informazione sullo stato dei lavori relativi al restauro delle → tavole di Vezzolano, e sul proseguimento della raccolta fondi per arte da salvare.


Nel corso della cerimonia il gruppo musicale BandaSolia eseguirà musiche antiche e canti natalizi del repertorio popolare del Piemonte, Valle d’Aosta e Friuli. In seguito la musica accompagnerà il pubblico alla visita al Presepe.


Il Presepe sarà visitabile:

  • fino a domenica 6 febbraio negli orari di apertura della Chiesa di Vezzolano: il sabato e la domenica dalle 10 alle 17.
  • Sabato 25 dicembre, Natale: apertura 10-12,30 e 15,30-17.
  • Aperto giovedì 6 gennaio, Epifania,  dalle 10 alle 17.

Possibilità di visite per gruppi (almeno 10 persone) in giorni feriali.
Prenotazioni: info@lacabalesta.it, 349 577 29 32

L’ingresso al salone sarà regolamentato per evitare un eccessivo affollamento.

Si ricorda l’obbligo del Green Pass e dei dispositivi individuali di protezione.
Il Ministero ha chiarito (3/12/2021) che per i musei NON è richiesto il cd. “Super Green Pass”

DRM-PIE_Quadrato-200
InCollina-300
nicola-restauri-logo-200

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Vai al Menu principale ☰

Ensemble BANDASOLIA
Musiche antiche del Natale rurale

Il Natale ha sempre avuto, nel passato, grande importanza e celebrazione particolare. Al di là della scialba festa consumistica attuale, la ricorrenza della Nascita e della Nuova Vita ha suscitato nelle precedenti generazioni grandi aspettative e senso dell’imprescindibile, in questa Notte Santa.

Ci si riuniva presso i locali più caldi delle case, molte volte erano le stalle ad accogliere le famiglie e i conoscenti, per passare insieme le ore nell’attesa del giorno di Natale.

Canti, suoni, musiche “dedicate” si eseguivano innumerevoli nei vari paesi, con similitudini sparse anche tra nazioni lontane.

Il gruppo BandaSolia prende il nome da una località della Valle Cervo (BI), il significato è “parte assolata”, il versante dove i paesi e le colture sono esposti a mezzogiorno, garantendo una migliore qualità di vita.

In questa particolare esibizione vorremmo proporre un repertorio che parte dal Medio Evo al Rinascimento, per concludere con alcuni canti celebrativi natalizi provenienti dal Piemonte, dalla Valle d’Aosta e dal Friuli.

I componenti del gruppo sono: Federico Chierico (Voce, Tamburo provenzale, Tamburi a cornice, Percussioni alpine); Luciano Conforti (Ghironde, Cornamuse 16 e 20 pollici); Rinaldo Doro (Ghironde, Cornamuse 16 e 20 pollici, Armonium); Beatrice Pignolo (Violoncello, Salterio ad arco, Toun – Toun, Pandereta).

Tutti gli strumenti sono acustici e alcuni d’epoca.

⇦ Torna al calendario degli Appuntamenti    Torna all’inizio della pagina ⇧

Vai al Menu principale ☰