Vai al contenuto

Martedì 14 Agosto
a Vezzolano (Albugnano AT)

Ricordiamo il secondo appuntamento della rassegna
AUREA MATERIA
festival di concerti di musica antica
in forma di ciclo solare

VII edizione
Luglio - Settembre 2018

Associazione Gli Invaghiti
in collaborazione con:
MiBACT - Polo Museale Regionale del Piemonte
Regione Piemonte
Fondazione Piemonte dal Vivo
Associazione la Cabalesta


Il particolarissimo festival, ideato da Fabio Furnari ed organizzato dall’associazione culturale Gli Invaghiti, viene realizzato presso la Canonica Regolare di s. Maria di Vezzolano ad Albugnano (AT).

Un programma di 4 concerti dedicati ai 4 momenti del moto del sole, secondole antichissime dottrine sapienziali che precedettero e influenzarono in maniera straordinaria la concezione religiosa cristiana dalle origini e finoal tardo medioevo.

Il primo concerto, del 20 luglio ore 21,00, sarà proposto dall’ensemble ZEBO e dedicato alla figura di Francesco d’Assisi: Il laudario da Cortona coronerà musicalmente lo spettacolo a cui verrà dedicata anche un parte multimediale.

Il secondo incontro, previsto il 14 agosto ore 21,00, vivrà la magia della notte della Dormitio Virginis di Vezzolano. Una particolare atmosfera di brani vocali rinascimentali che evocheranno la notte e Maria, affidate alle preziosissime cure del pluripremiato ensemble De Labyrintho, guidati da Walter Testolin.

Il terzo appuntamento, che verrà realizzato domenica 9 settembre ore 21,00, ci proporrà la stupenda Selva Morale e Spirituale del “divino” Claudio Monteverdi esarà realizzato dall’ensemble Gli Invaghiti, diretti da Adrian Rodriguez van der Spoel.

A conclusione dei ciclo solare, il giorno 23 settembre ore 21,00, l’ensemble De Labyrintho, durante la tournée europea, farà ancora tappa per la realizzazione di un programma con le più suggestive composizioni fiamminghe di autori come Josquin Desprez.

A partire dalle ore 20,20 e per ogni concerto ci sarà la visita guidata del sito.

Prerogativa unica di AUREA MATERIA che si realizza in collaborazionecon il MiBACT - Polo Museale del Piemonte, La Fondazione Piemonte dal Vivoe l’associazione La Cabalesta.

Ingresso fino ad esaurimento dei posti disponibili

Prenotazioni vivamente consigliate ed info segreteria@invaghiti.info e Gli Invaghiti


Programma

AUREA MATERIA
Festival di concertidi musica antica in forma di ciclo solare
Edizione 2018
direzione artistica: Fabio Furnari

SEPTENTRIO

20 luglio ore 21,00
Francesco aulente flore
ZEBO
storia e immagini in musica della vita di san Francesco

ORIENS

14 agosto ore 21,00
Qual mormorio soave
De Labyrintho
voci e suoni nella notte della dormizione della Vergine di Vezzolano

OCCIDENS

9 settembre ore 21,00
Gugliemo Caccia e Claudio Monteverdi
Gli Invaghiti
La produzione sacra di due artisti al servizio dei Gonzaga - Monferrato

MERIDIES

23 settembre ore 21,00
Da Pacem Domine
De Labyrintho
musiche di pace da tempi di guerre


Presentazione

La figura di Maria occupa in tutto il Medioevo e Rinascenza un posto di assoluto rilievo. Madre di Cristo, diviene strumento di redenzione dell’umanità e figura famigliare, quasi intima a cui la sua maternità faceva acquisire un connotato di tenerezza (dulcedo). Il suo culto, più di ogni altra figura religiosa, influenzò le arti figurative e la musica e prova ne sono i numerosi edifici, sculture, pitture e musiche a Lei dedicate. Da qui la scelta di realizzare una serie di concerti ispirati dal tema Mariano, corrispondenti al desiderio di entrare in perfetta sintonia con la dedicazione della Canonica Regolare di Santa Maria di Vezzolano. Recenti studi sulla chiesa di Vezzolano hanno rilevatopossibili legami tra il moto del sole e della luna in rapporto alla geometria della chiesa ed al suo orientamento: secondo questa ipotesi, l’asse della chiesa si orienta con grande precisione verso il punto del sorgere della luna sull’orizzonte nel momento del lunistizio. Ciò sottolineerebbe simbolicamente come la dedizione a Maria fosse riconosciuta nel suo orientamento astronomico verso la luna (assunta come simbolo mariano). Una relazione tra particolari congiunzioni astronomiche ed edificazioni di monumenti religiosi, quindi un inevitabile riferimento al cosmo, al sole ed alla luna in particolare. La scelta di proporre 4 concerti si lega al desiderio di rappresentare, in un quaternario mistico, il quotidiano ciclo solare, riallacciandosi alle dottrine Pitagoriche dove il culto dei numeri occupava un posto fondamentale, ed al numero 4 viene conferito un valore altamente significativo perché esso contiene la radice e la sorgente “dell’eterna natura” e dove l’universo stesso è intrinsecamente musicale in cui il cosmo era rappresentato in un sistema armonico in cui i sette pianeti a quel tempo conosciuti (sole, luna e i cinque pianeti visibili) erano messi in corrispondenza alle sette note musicali. Così Empedocle (VI - V a.C.) propone una sintesi presentando 4 elementi Terra-Acqua-Aria e Fuoco come le radici (rizomata) divine ed eterne di quanto esiste, come un codice del Creato. Un codice la cui combinazione fra gli elementi genera la vita e la materia quando queste vengono pervase da un’energia primaria che S.Ildegarda di Bingen (1098-1179) chiama Viriditas. Sebbene la teoria dei 4 elementi sia ormai scomparsa dalla nostra visione del mondo dopo la separazione tra scienza e filosofia avvenuta nel seicento, dobbiamo fare riferimento alla visione dell’uomo medievale considerato proiezione dell’intero universo, contenitore della luna, delle stelle, della luce e dell’intero creato, parte integrante di un Kosmos intelligente.

  • a Vezzolano, Comune di Albugnano: Festa dei Musei
    • Sabato 19/5
    • Domenica 20/5
      • ore 11: visita guidata gratuita a cura del Polo Museale del Piemonte

Ceramiche itineranti

Mostra mercato della ceramica
5-6 Maggio 2018
Santa Maria di Vezzolano (AT)
dalle 10.00 alle 19.00

Programma

Sabato 5 e Domenica 6 Maggio dalle 10.00 alle 19.00

  • Mostra-mercato della ceramica contemporanea
    Mostra-mercato di piante e fiori
  • Mostra di Mirco Denicolò: Animare la ceramica – dalla terra al video.
    L’ebrezza di Noahk e Promenade
  • Mostra e vendita delle formelle artistiche realizzate dai ceramisti partecipanti al mercato.
  • Visite guidate gratuite al complesso monumentale di Vezzolano a cura dell’ssociazione La Cabalesta
  • Visite guidate gratuite alla collezione di antiche varità di mele a cura dell’Associazione Frutteto di Vezzolano per la salvaguardia del paesaggio rurale
  • Dimostrazione della lavorazione dell’argilla al tornio a cura di KIKO Ceramiche

Sabato 5 Maggio

  • Ore 10.00 inaugurazione della mostra e saluti del Polo Museale del Piemonte
  • Ore 12.00 e ore 17.00 visite guidate al frutteto di Vezzolano.
  • Ore 15.00 visite guidate alla Chiesa di Santa Maria di Vezzolano e al chiostro.
  • Dalle 14.00 alle 18.00 Master-Class: Raccontare disegnando – una tecnica di grafito sulla ceramica smaltata di Mirco Denicolò
    Costo 50 €, materiali inclusi. Durata 4 ore. Su prenotazione al numero 347.3472521
  • Mi presento! sono un’erbetta spontanea! Vuoi conoscermi? laboratorio per bambini e ragazzi dai 6 anni in su a cura di Mimma Lovisolo della Fattoria il pozzo. Costo 6 €, su prenotazione. Mimma: 331.5371851
    • Dalle 11.00 alle 12.00 circa
    • Dalle 15.00 alle 16.00 circa

Domenica 6 Maggio

  • Dalle 10.00 alle 11.00 Conferenza: La ceramica colorata – percezione, progettazione e tecnologia del colore in ceramica di Mirco Denicolò. Ingresso libero.
  • Ore 12.00 e ore 16.00 visite guidate al frutteto di Vezzolano.
  • Ore 14.00 visita guidata alla Chiesa di Santa Maria di Vezzolano e al chiostro.
  • Laboratori didattici per bambini a cura di Messy Lab, costo 6 €, su prenotazione.
    Francesca: 393.0016872

    • Dalle 10.00 alle 11.00 Bombe di semi
    • Dalle 11.00 alle 12.00 Ritratti alieni e Fantasiosi
    • Dalle 14.00 alle 15.00 Paesaggi astratti
    • Dalle 15.00 alle 16.00 Terre colorate e forme astratte

Per mangiare: Ristoro dell’Abbazia per prenotazioni 339.4118034.

Per info:
La Cabalesta tel. 011.9872463 info@lacabalesta.it
InCollina cell. 333.1365812 infopointpiemonte@gmail.com
Abbazia di Vezzolano tel. 011.9920607.


Scarica il volantino →

Pagina sul sito della Cabalesta →

Facebook Ceramiche Itineranti →

Sabato 21 Aprile

Sabato 5 e Domenica 6 Maggio

Domenica 17 Giugno “Solstizio d’Estate”

  • Visita guidata gratuita ore 15:30

Domenica 23 Settembre “Equinozio d’autunno”

  • Sentiero del Malvasia da Castelnuovo don Bosco a Vezzolano. Partenza ore 9:00 dalla chiesa romanica di Sant’Eusebio a Castelnuovo don Bosco. Arrivo a Vezzolano intorno alle 12:00, pranzo al sacco, ore 14:00 visita guidata alla Chiesa e al chiostro, rientro a Sant’Eusebio per le ore 17:00.

    → Vai al programma dettagliato

Domenica 7 Ottobre Grande Traversata dell’Alto Astigiano da Vezzolano al Colle don Bosco

  • Appuntamento alle ore 8:30 sul piazzale del Colle don Bosco, trasferimento in bus a Vezzolano; percorso a piedi di circa 19km, rientro al Colle intorno alle 17:00.

    → Vai al programma dettagliato

Sabato 8 e Domenica 9 Dicembre: “Natale an Soran”
Festa dell’Immacolata e Preparazione del Natale

  • Mercatino di Natale
  • Inaugurazione del Presepe di Annarosa Nicola
  • Presentazione dei restauri finanziati con le offerte dei visitatori – musica e altro.

Il Presepe rimarrà visitabile il Sabato, la Domenica e festivi fino alla fine di Gennaio 2019.

Informazioni e aggiornamenti: www.lacabalesta.it

Da Martedì 13 Marzo torna l'orario completo (estivo):
apertura da Martedì a Domenica e festivi 10-18.

Iniziative della Cabalesta per il 2018

Lunedì 2 Aprile “Pasqua dell’Angelo”

  • alle ore 15:00 Visita guidata gratuita alla Chiesa e al Chiostro

Sabato 21 Aprile

  • alle ore 15:00 presentazione dei libri Vezzolano: guida alla Canonica Regolare di Santa Maria, 2ª edizione, di Maurizio Pistone, e Alla scoperta del romanico astigiano di Franco Correggia, edizioni del Capricorno.

Domenica 17 Giugno “Solstizio d’Estate”

  • Visita guidata gratuita ore 15:30

Domenica 23 Settembre “Equinozio d’autunno”

  • Sentiero del Malvasia da Castelnuovo don Bosco a Vezzolano. Partenza ore 9:00 dalla chiesa romanica di Sant’Eusebio a Castelnuovo don Bosco. Arrivo a Vezzolano intorno alle 12:00, pranzo al sacco, ore 14:00 visita guidata alla Chiesa e al chiostro, rientro a Sant’Eusebio per le ore 17:00.

    → Vai al programma dettagliato

Domenica 7 Ottobre Grande Traversata dell’Alto Astigiano da Vezzolano al Colle don Bosco

  • Appuntamento alle ore 8:30 sul piazzale del Colle don Bosco, trasferimento in bus a Vezzolano; percorso a piedi di circa 19km, rientro al Colle intorno alle 17:00.

    → Vai al programma dettagliato

Sabato 8 e Domenica 9 Dicembre: “Natale an Soran”
Festa dell’Immacolata e Preparazione del Natale

  • Mercatino di Natale
  • Inaugurazione del Presepe di Annarosa Nicola
  • Presentazione dei restauri finanziati con le offerte dei visitatori – musica e altro.

Il Presepe rimarrà visitabile il Sabato, la Domenica e festivi fino alla fine di Gennaio 2019.

Informazioni e aggiornamenti: www.lacabalesta.it

Il Presepe di Anna Rosa Nicola a Vezzolano è aperto il sabato, la domenica e le festività dalle 10 alle 17 fino a Domenica 4 Febbraio.
Apertura straordinaria tutti i giorni da Sabato 23 Dicembre a Lunedì primo Gennaio 2018 con orario 10-17 (Lunedì 25 Dicembre 10-12,30 e 15-17).

presepe


Il Presepe è realizzato con materiali poveri e di recupero, cera, creta, legno, stoffa, elementi naturali e miniature in cera colorata. Alle tradizionali figure legate alla Natività fanno da contorno ambientazioni con scene di vita quotidiana e mestieri che evocano atmosfere antiche.

Presso il Presepe potete lasciare un’offerta per opere d’arte da salvare.

Altre immagini del Presepe → qui


Informazioni e prenotazioni:
www.lacabalesta.it    info@lacabalesta.it    tel 011.9872463
infopoint@turismoincollina.it    cell 333.1365812
annarosa.nicola@nicolarestauri.com    tel 0141.909125
Chiesa di Santa Maria tel. 011.9920607 (negli orari di apertura)

Venerdì 8, Sabato 9 e Domenica 10 Dicembre 2017
a Vezzolano
Festa dell’Immacolata e preparazione del Natale

Capitello della Natività

Venerdì 8 Dicembre
Festa dell’Immacolata

  • Ore 10 - 18 Mercatino di Natale
  • Ore 11 e Visita guidata alla Chiesa e al Chiostro a cura del PMPie e della Cabalesta
  • Ore 15
    • Apertura della manifestazione con il suono della campana di Vezzolano
    • Saluto dell’Abate di Vezzolano Padre Efrem Baldasso IMC
    • Saluti del Polo Museale del Piemonte
    • Presentazione della opere restaurate grazie alle offerte raccolte in occasione del precedente Presepe
    • Apertura della nuova raccolta fondi per opere d’arte da salvare
    • Inaugurazione del Presepe di Annarosa Nicola
      e presentazione della manifestazione Oro Incenso e Mirra che si svolge ad Albugnano, Aramengo, Passerano Marmorito e Cocconato
    • Inaugurazione della mostra Nature, acquarelli di Luisella Cottino
    • Accompagnamento musicale del trio Umami, che eseguirà canti di Natale “dell’altra parte del mondo
      Presepe: Natività

      • Il Presepe è realizzato con materiali poveri e di recupero, cera, creta, legno, stoffa, elementi naturali e miniature in cera colorata. Alle tradizionali figure legate alla Natività fanno da contorno ambientazioni con scene di vita quotidiana e mestieri che evocano atmosfere antiche.
      • Il Presepe sarà visitabile nei week-end e nei giorni festivi dalle 10 alle 17 fino a Domenica 4 Febbraio.
        Apertura straordinaria tutti i giorni dal 25 Dicembre al 1° Gennaio.
        Visite per gruppi, su prenotazione, negli altri giorni della settimana (escluso il lunedì).

        Altre immagini → qui


Sabato 9 Dicembre

  • Ore 10 - 18 Mercatino di Natale
  • Ore 10 - 18 Presepe di Annarosa Nicola
  • Ore 10 - 18 Mostra Nature, acquarelli di Luisella Cottino
  • Ore 11 e Ore 15 Visite guidate alla Chiesa e al Chiostro, a cura del PMPie

Domenica 10 Dicembre

  • Ore 10 - 18 Mercatino di Natale
  • Ore 10 - 18 Presepe di Annarosa Nicola
  • Ore 10 - 18 Mostra Nature, acquarelli di Luisella Cottino
  • Ore 11 Visita guidata alla Chiesa e al Chiostro
  • Ore 15
    Concerto di Natale del quartetto d’archi Random String Quartet
    VI Edizione Natale al Museo 2017
    Musiche di Corelli, Vivaldi, Bach, Haendel, Mozart e anonimi

Scarica la locandina →

an Soran è un marchio registrato