Bernardo di Angers e altri

Storie di Santa Fede

Si inseriscono in questa sezione diversi testi relativi alla figura e al culto di Santa Fede di Agen.

In massima parte si tratta di testi tramandati dal ms. 22 della Bibliothéque Humaniste di Sélestat.

Di questo manoscritto si sono consultate le seguenti edizioni:

Oltre a quella di Luca Robertini sono state consultate le seguenti traduzioni:

È qui trascritto integralmente il

Si tratta dell’ed. Bouillet 1897 cit. Il testo è confrontato con l’ed. fotografica del manoscritto, e con l’ed. critica di L. Robertini. Sono compresi i collegamenti alla traduzione in francese Bouillet 1900 cit.

È in progetto una traduzione in italiano.

Altri testi del ms. Sélestat:

Entrambe queste opere sono state da me trascritte direttamente dall’ed. fotografica cit.

Di queste due opere propongo una mia traduzione in italiano:

Presento per un confronto anche le versioni degli Acta Sanctorum:

Molto interessante anche la

Si tratta di un testo in occitano, scritto presumibilmente verso la metà dell’XI secolo (quindi prima sia della Chanson de Roland, sia dell’inizio della stagione della poesia trovadorica), che riprende la storia del martirio di Santa Fede, con espliciti riferimenti alla Passio e al Liber Miraculorum.

Completano questa sezione alcune opere di inquadramento storico generale:

Come d’abitudine in questa Biblioteca on line,